25. maggio 2018 - 25. maggio 2028

STORIA CONTEMPORANEA
29 maggio 2018
Ilaria Favretto (Kingston University, UK)

La fabbrica in piazza: culture e metodi di lotta operaia nell'Italia repubblicana.

Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea, Sala Conferenza
(Via Michelangelo Caetani, 32)

17.15 Uhr / ore 17.15



STORIA CONTEMPORANEA
05 giugno 2018
Daniel Hedinger

War of Empires. Towards a Trans-imperial History of the Second World War.

Conferenza nell'ambito del "Rome Modern Italy Seminar" ed al contempo conferenza del mercoledì.

Istituto Storico Germanico di Roma

Ore 17.30



STORIA CONTEMPORANEA
05 giugno 2018
Daniel Hedinger (DHI Rom)

War of Empires. Towards a Trans-imperial History of the Second World War.

Deutsches Historisches Institut in Rom / Istituto Storico Germanico di Roma (Via Aurelia Antica, 391)

17.30 Uhr / ore 17.30



MEDIOEVO
06 giugno 2018
Olivia Adankpo-Labadie

Roma etiopica. Alcune riflessioni sulla rappresentazione di Roma nei documenti etiopici del XIV e XV secolo.
Presiede: Delio Vania Proverbio

École française de Rome (Piazza Navona, 62)

17.30 Uhr / ore 17.30



STORIA DELLA MUSICA
06 giugno 2018 - 08 giugno 2018
"Man müßte nach Rom gehen" – Bernd Alois Zimmermann und Italien

Convegno internazionale, organizzato dal progetto "Bernd Alois Zimmermann-Gesamtausgabe (BAZ-GA)" (Berlin-Brandenburgische Akademie der Wissenschaften & Akademie der Wissenschaften und der Literatur | Mainz) in cooperazione con l'Istituto Storico Germanico di Roma e l'Accademia Tedesca Roma Villa Massimo.

Il convegno è accompagnato da un vasto programma musicale e da colloqui con gli artisti/artiste coinvolti.

Contatto: Sabine Ehrmann-Herfort, Dörte Schmidt

Istituto Storico Germanico di Roma, Accademia Tedesca Roma Villa Massimo

Download programma (PDF, 381 Kb)

Contatto in caso di difficoltà con la registrazione: +39 06 6604921. I visitatori dell'Istituto Storico Germanico sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso. Non è possibile accedere con bagagli o zaini di dimensioni superiori a cm 40x35x15. Non sono disponibili armadietti, né guardaroba sorvegliato.

Registrazione obbligatoria



STORIA DELLA MUSICA
06 giugno 2018
In apertura del convegno "'Man müßte nach Rom gehen' – Bernd Alois Zimmermann und Italien"

Bernd Alois Zimmermann: Trio für Violine, Viola und Violoncello

Saluti:
Joachim Blüher (Direttore Accademia Tedesca Roma Villa Massimo)
Gabriele Buschmeier (Akademie der Wissenschaften und der Literatur Mainz)
Dörte Schmidt (Projektleitung Bernd Alois Zimmermann-Gesamtausgabe [BAZ-GA])

Bernd Alois Zimmermann: Sonate für Viola solo

Album di famiglia

Villa Massimo come luogo di memoria biografica. Bettina Zimmermann a colloquio con Gordon Kampe (Borsista Villa Massimo 2017/18) e presentazione del suo libro con tutta forza. Bernd Alois Zimmermann. Ein persönliches Portrait, Hofheim 2018.

Bernd Alois Zimmermann: Streichquartett 

Das Grün und das Gelb. Abstraktes Puppentheater
di Fred Schneckenburger con musiche di Bernd Alois Zimmermann. Ricostruzione della versione della prima rappresentazione del 1952.

Esecutori: Hartmut Rohde, Nora Chastain, Latica Honda-Rosenberg, Gabriel Schwabe (Berlino)

Teatro delle marionette: Marionettenoper im Säulensaal, Istituto musicologico dell'Università di Heidelberg, diretto da Joachim Steinheuer

Accademia Tedesca Roma Villa Massimo

Ore 19.00

Ingresso fino ad esaurimento posti.

Contatto in caso di difficoltà con la registrazione: +39 06 6604921. I visitatori dell'Istituto Storico Germanico sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso. Non è possibile accedere con bagagli o zaini di dimensioni superiori a cm 40x35x15. Non sono disponibili armadietti, né guardaroba sorvegliato.

Registrazione obbligatoria



MEDIOEVO
14 giugno 2018
L'Italia medievale nelle banca-dati internazionali: i Regesta Imperii e il Repertorium Germanicum

Sessione durante il I° Convegno della medievistica italiana.

Organizzazione e contatto: Andreas Rehberg

Bertinoro (FC)

Download programma (PDF, 2 mb)

Abstracts delle sessioni



STORIA CONTEMPORANEA
21 giugno 2018 - 22 giugno 2018
Religion und Religionsdiskurse transnational: Konstruktion und Abwehr von Globalität

Conferenza conclusiva del gruppo di ricerca (Internationales Graduiertenkolleg) "Religiöse Kulturen im Europa des 19. und 20. Jahrhunderts" promosso dalla Ludwig-Maximilians-Universität München, dalla Adam-Mickiewicz-Universität Posen, dalla Karls-Universität Prag e dalla Masaryk-Universität Brünn in cooperazione con il DHI Roma.

Organizzazione: Martin Baumeister (DHI Roma), Martin Schulze Wessel (IGK "Religiöse Kulturen im Europa des 19. und 20. Jahrhunderts"), Martina Niedhammer (Historisches Seminar der LMU München)

Istituto Storico Germanico di Roma

Contatto in caso di difficoltà con la registrazione: +39 06 6604921. I visitatori dell'Istituto Storico Germanico sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso. Non è possibile accedere con bagagli o zaini di dimensioni superiori a cm 40x35x15. Non sono disponibili armadietti, né guardaroba sorvegliato.

Registrazione obbligatoria



MEDIOEVO
23 luglio 2018 - 27 luglio 2018
Si fueris Romae, Romano vivito more. Päpste, Papsttum und die Ewige Stadt im 13. Jahrhundert

Accademia estiva del Paul Maria Baumgarten Institut für Papsttumsforschung presso l'Università di Wuppertal, in cooperazione con il DHI Roma e l'Istituto Storico Austriaco a Roma.

Organizzazione: Jochen Johrendt ed Étienne Doublier (Bergische Universität Wuppertal)

Wuppertal

Deadline candidature: 7 giugno 2018. Ulteriori informazioni e programma



MEDIOEVO
28 settembre 2018
Linguistic and Ethnic Conlficts in Monasteries North and South of the Alps in the Late Middle Ages and the Early Modern Period

Sessione durante il 52° Deutscher Historikertag sul tema "Gespaltene Gesellschaften".

Organizzazione e contatto: Andreas Rehberg

Münster

Ulteriori informazioni



MEDIOEVO
03 dicembre 2018 - 04 dicembre 2018
Neue Tendenzen der Italienforschung zu Mittelalter und Renaissance

Workshop per giovani scienziati/e, organizzato dalle Università di Kassel ed Erlangen-Nürnberg, il Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut, e il DHI Roma.

Organizzazione: Prof. Dr. Ingrid Baumgärtner (Kassel), Prof. Dr. Klaus Herbers (Erlangen-Nürnberg), Prof. Dr. Martin Baumeister e Dr. Kordula Wolf (Istituto Storico Germanico di Roma), Prof. Dr. Alessandro Nova (Firenze) und Prof. Dr. Gerhard Wolf (Firenze)

Kunsthistorisches Institut in Florenz (Via Giuseppe Giusti 44)

Deadline Call for Papers: 31.5.2018. Al testo del bando



STORIA DELLA MUSICA
10 dicembre 2018
'Digital turn': strategie di pubblicazione in ambito musicologico

In collaborazione con l'Istituto Italiano per le Tecnologie Musicali (IITM) e con i dipartimenti di musicologia delle università romane La Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre.

Istituto Storico Germanico di Roma

Ore 10.00–13.00