Prof. Dr. Martin Baumeister

Prof. Dr. Martin Baumeister
Direttore

+39 06 66049226 (Segr.)
Fax: +39 06 6623838
baumeister[at]dhi-roma.it

Pubblicazioni

Curriculum vitae
È nato nel 1958; ha studiato storia, germanistica e ispanistica a Monaco e Madrid; dal 1985 al 1989 è stato collaboratore scientifico presso l’Università Ludwig Maximilian di Monaco; nel 1992 ha conseguito il dottorato di ricerca con una tesi sulla storia sociale della Spagna rurale; dal 1992 al 1999 è stato assistente scientifico presso l’Università Humboldt di Berlino; nel 2001 ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento universitario con uno studio sulla storia culturale della prima guerra mondiale; nel 2002/03 ha svolto attività di libera docenza presso l’Università Humboldt di Berlino; dal 2003 è professore ordinario della cattedra di Storia europea del XIX e XX secolo (con particolare riguardo all’Europa meridionale) presso l’Università Ludwig Maximilian di Monaco; nel 2010/11 è stato scienziato ospite presso l’ISG di Roma; il 1° ottobre 2012 ha assunto la direzione dell’Istituto Storico Germanico di Roma.

Fulcri della ricerca
Storia italiana, spagnola e tedesca nel XIX e XX secolo
Storia della cultura popolare e del teatro
Storia delle religioni
Storia urbanistica e delle metropoli
Storia dell’epoca delle guerre mondiali e del fascismo
Lo spazio mediterraneo come regione storica

Appartenenze
Consiglo della Gesellschaft für Stadtgeschichte und Urbanisierungsforschung (dal 2008)
Consiglio scientifico della rivista „Historia del Presente“ (dal 2009)
Corso post laurea "Culture religiose nell’Europa del XIX e XX secolo", finanziato dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft  e organizzato dall’Università Ludwig Maximilian di Monaco in cooperazione con l’Università Carolina di Praga (dal 2009)
Consiglio scientifico della rivista "Semata. Ciencias Sociales y Humanidades" (dal 2010)
Leibniz Graduate School "Enttäuschung im 20. Jahrhundert. Utopieverlust – Verweigerung – Neuverhandlung" dell’Institut für Zeitgeschichte e del Historisches Seminar presso l’Università Ludwig Maximilian di Monaco (a partire dal 2012)

Curatele
Co-curatore della rivista "IMS – Informationen zur modernen Stadtgeschichte" (a partire dal 2003)
Co-curatore della rivista "Müncher Beiträge zur Jüdischen Geschichte und Kultur" (a partire dal 2007)
Co-curatore del portale tematico Europäische Geschichte (clio online) (a partire dal 2010)
Co-curatore della collana "Mittelmeerstudien" (a partire dal 2017)