Dr. des. Katharina Weiger
Collaboratrice scientifica (Borsista fondazione Gerda Henkel) al progetto DFG Ferdinand Gregorovius: poesia e scienza. Raccolta di lettere scritte in italiano e in tedesco

weiger[at]dhi-roma.it

Pubblicazioni

Nata nel 1982 a Sigmaringen; 2003–2010 corso di laurea magistrale in Storia dell'Arte, Filologia romanza (Italiano) e Lingua e Letteratura tedesca moderna presso l'Università Albert-Ludwig di Friburgo, la Libera Università Maria Ss. Assunta di Roma e la Freie Universität di Berlino; 2010–2013 capoufficio in una società privata di ricerca scientifica; dal 2011 traduttrice dall'italiano in tedesco nell'ambito cinematografico e televisivo; 2014–2018 dottorato di ricerca nel Dipartimento Alessandro Nova presso il Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut; 2017 congedo parentale; 2018 conclusione del dottorato di ricerca in storia dell'arte presso la Freie Universität di Berlino ("Studien zu einer Kreuzigung im Louvre. Malerei nach Giotto in Unteritalien und Kunst am Anjou-Hof" [Studi su una crocifissione al Louvre. La pittura dopo Giotto nell'Italia meridionale e l'arte presso la corte angioina]); da luglio 2019 collaboratrice scientifica del DHI Roma nell'ambito del progetto Ferdinand Gregorovius: poesia e scienza. Raccolta di lettere scritte in italiano e in tedesco (borsista della fondazione Gerda Henkel Stiftung, luogo di lavoro Firenze).

Principali ambiti di ricerca
L'arte nell'età moderna in Italia (soprattutto in Italia meridionale); Divisionismo; letteratura del XIX secolo; rapporti italo-tedeschi nelle arti figurative e nelle scienze.