ETÀ MODERNA

"Itinerari di Propaganda" e "attori plurali": riflessioni per una storia dei saperi dell'universalismo romano (1580–1680)

Dr. Sabina Brevaglieri

Nel lungo, discontinuo e conflittuale percorso che portò il Papato alla fondazione della Congregazione di Propaganda Fide nel 1622, i viaggi di missionari partiti con incarichi diplomatici e/o informali dai luoghi di missione in Asia e America verso Roma e altre corti in Europa emergono come circostanze particolari e configurazioni specifiche in un'articolata parabola dell'universalismo pontificio fra Cinque e Seicento. Differenziate per  ...   


ETÀ MODERNA

Culture diplomatiche del sapere nell'Età moderna. Studi sulle legazioni pontificie presso la Dieta imperiale 1530-1582

PD Dr. Dr. Guido Braun

La Storia delle relazioni internazionali ha subìto, negli ultimi anni, considerevoli trasformazioni metodiche e ampliamenti tematici che hanno portato alla genesi di una Storia internazionale comprendente anche le interazioni sul piano culturale, sociale ed economico, nonché alla nascita di una Nuova Storia diplomatica. Nel contesto di una storia quotidiana e culturale della diplomazia sono state messe al centro le esperienze quotidiane, le  ...   


ETÀ MODERNA

Bancarotte di Stato nell'epoca moderna. Analisi dei mercati creditizi europei, incentrata sugli attori, intorno al 1550

PD Dr. Heinrich Lang

Mentre le corone spagnola e francese dovevano finanziare i loro conflitti bellici tra il 1494 e il 1559 attraverso mezzi finanziari sempre maggiori, avviando pertanto una serie di riforme sul piano della politica fiscale, diversi banchieri soprattutto italiani, tedeschi meridionali e neocristiani organizzavano voluminosi prestiti per i sovrani e le loro amministrazioni delle finanze. La competenza più importante dei banchieri-finanziatori era  ...   


ETÀ MODERNA

The Birth of Diplomacy through Factions at Power: the Catholic-Spanish Party in the Imperial Court (1556–1659)

Dr. Rubén González Cuerva

The project aims to explain pre-modern diplomacy through the personal action of power elites. The researcher is concerned with a simple verification: if there is currently a widespread consensus that early modern political designs were made in the court and by courtiers, the courtier organization and acting may be scrutinized for understanding diplomatic decisions. In this respect, the proposal is as clear as it is ambitious: it endeavours to  ...   


ETÀ MODERNA

Concetti di verità nel discorso storico tra canone e censura durante l’epoca moderna

Dr. Andreea Badea

Originariamente ideata come arma nel discorso interconfessionale, nel corso del "lungo secolo post-tridentino" la storiografia ecclesiastica cattolica divenne in misura crescente un fattore di disturbo per le mire centralizzatrici della curia romana. In questo contesto si faceva spesso ricorso alla censura.
Il progetto si concentra sul periodo intorno al 1700; esso considera circa 25 opere di storia ecclesiastica, esaminate dalle  ...