Livio Odescalchi, nipote di papa Innocenzo XI

Livio Odescalchi (1652–1713), nipote di Innocenzo XI, pagò in gioventù il prezzo della politica antinepotista del pontefice, il quale scelse di negargli ogni incarico ufficiale. Negli stessi anni, Livio dovette oltretutto...   


Wolfgang Schieder, L'ombra del duce. Il fascismo italiano in Germania

Il fascismo italiano, secondo Wolfgang Schieder da intendersi come modello di riferimento necessario all’interpretazione di tutti gli altri movimenti fascisti nati in Europa nella prima metà del secolo scorso, è indagato nel...   


Markus Krumm, Herrschaftsumbruch und Historiographie

Il Regno di Sicilia nacque nel corso di un processo di profonda trasformazione pieno di conflitti e dagli esiti alterni. Ne parlano due opere storiografiche compilate da testimoni dell'epoca, la "Ystoria" di ...   


Giovanni Pacini, Gli Arabi nelle Gallie

"Il più fecondo e forse il più imaginoso dei maestri italiani, l'autore di cento opere, che fu, nei primordii della sua carriera, il competitore di Rossini; l'emulo infaticabile di Bellini e Donizetti, il precursore di...   


"Man müßte nach Rom gehen". Bernd Alois Zimmermann und Italien

Per numerosi artisti e intellettuali di lingua tedesca l'Italia tornò a essere, nel secondo dopoguerra, un luogo di desiderio e di rifugio. Tra essi va annoverato Bernd Alois Zimmermann (1918–1970), il primo compositore a...