Confini fluidi. L'Italia meridionale medievale nella dialettica di religioni, culture e potenze politiche rivali (secc. IX – inizio X)

Dr. Kordula Wolf

Giovanni Scilitze, Synopsis Historion: Σουλδάνοϛ (Sawdān) in trattativa con un legato dell’imperatore Basileo I, imprigionato, per impedire dopo la conquista dell’Emirato di Bari (871) ogni sostegno militare, da parte di Bisanzio, alle città di Benevento e Capua assediate dalle truppe musulmane (Madrid, Biblioteca Nacional de España, MS Graecus Vitr. 26-2, fol. 97r, Sicilia XII sec. © Wikimedia Commons).

Il progetto si concentra sulla presenza musulmana nell'Italia meridionale durante il periodo pre-normanno, con particolare attenzione per le problematiche legate agli spazi di confine e per le questioni concernenti la percezione delle differenze culturali o religiose e del confronto con esse. Oltre ad utilizzare gli attuali approcci degli studi transculturali, la presente ricerca mette in questione comuni categorie spaziali e visioni stereotipiche di gruppi che caratterizzano i più recenti e rilevanti studi su simili tematiche. Punto centrale del progetto è un case study che riguarda l'insediamento musulmano presso il fiume Garigliano (883–915), confine naturale fra il ducato di Gaeta e la contea di Capua, analizzato tenendo ben presente l'ambito dei principati Longobardi (Benevento, Capua e Salerno) e dei vicini ducati campani (Napoli, Gaeta e Amalfi), ma anche il più vasto contesto del Mediterraneo nell'epoca aghlabita.

Il progetto è stato sostenuto finanziariamente nel 2010–2012 dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG). Tra il 2010 e il 2015 è stato svolto al DHI Roma in stretta collaborazione con il bizantinista e arabista dr. Marco Di Branco.

Dal 2012 è in atto una collaborazione con il "Ministero per i Beni culturali e le Attività culturali – Soprintendenza per i Beni archeologici del Lazio", allo scopo di determinare l'esatta posizione dell'insediamento musulmano del Garigliano.

Dr. Kordula Wolf
Ricercatrice, referente per l'Alto e Pieno Medioevo, responsabile redazione e pubbliche relazioni, redattrice della collana "Bibliothek des Deutschen Historischen Instituts in Rom", supporto tecnico per le pubblicazioni online (senza bancadati)
Curriculum vitae
Pubblicazioni
+39 06 66049269
wolf[at]dhi-roma.it

Pubblicazioni sul tema

Kordula Wolf, "Nec patiaris populum Domini ab illis divinitus fulminandis Agarenis discerpi". Handling 'Saracen' Violence in Ninth-Century Southern Italy, in: Christopher Heath/Robert Houghton (Hg.), Conflict and Violence in Medieval Italy 568–1154, Amsterdam: Amsterdam University Press [in corso di stampa].

Kordula Wolf, Facing the Muslims in Rome and Naples. Social Cohesion and its Limits in the Ninth-Century Roman Church, in: Walter Pohl/Andreas Fischer (Hg.), Social Cohesion and Its Limits, Wien: Akademie-Verlag 2018 (Forschungen zur Geschichte des Mittelalters) [in corso di stampa].

Marco Di Branco, 915. La battaglia del Garigliano. Cristiani e musulmani nell'Italia medievale, Bologna 2019.

Marco Di Branco, Musulmani in Italia. Storia di una presenza (VIII–XIV secolo), Roma 2017 (Collana didattica 3).

Kordula Wolf/Klaus Herbers (a cura di), Southern Italy as Contact Area and Border Region during the Early Middle Ages. Religious-Cultural Heterogeneity and Competing Powers in Local, Transregional and Universal Dimensions, Köln et al.: Böhlau Verlag 2018 (Beihefte zum Archiv für Kulturgeschichte 80), ISBN 978-3-412-50926-2.

Kordula Wolf/Klaus Herbers, (Re-)Thinking Early Medieval Southern Italy as a Border Region, in: Kordula Wolf/Klaus Herbers (a cura di), Southern Italy as Contact Area and Border Region during the Early Middle Ages. Religious-Cultural Heterogeneity and Competing Powers in Local, Transregional and Universal Dimensions, Köln et al.: Böhlau Verlag 2018 (Beihefte zum Archiv für Kulturgeschichte 80), pp. 9–37.

Marco Di Branco/Kordula Wolf, "(…) Capuamque primariam universam redegit in cinerem". Il mito della distruzione di Capua antica nell'841, in: Federico Marazzi (a cura di), Felix Terra. Capua e la Terra di Lavoro in età longobarda (secc. VIII–XI), Cerro a Volturno (IS): Volturnia Edizioni 2017 (Studi Vulturnensi, vol. 9), ISBN 978-88-96092-47-7, pp. 195–206.

Marco Di Branco, Gli Arabi in Italia = Medioevo. Dossier 9 (2017) [edizione monografica].

Kordula Wolf, Muslimisches Sizilien, in: QFIAB 95 (De Gruyter: 2015), pp. 459–462 [publ. 2016].

Marco Di Branco/Kordula Wolf, Hindered Passages. The Failed Muslim Conquest of Southern Italy, in: Journal of Transcultural Medieval Studies 1 (De Gruyter: 2014), pp. 51–73.

Marco Di Branco/Kordula Wolf, Berber und Araber im Maghreb und in Europa, in: Michael Borgolte (a cura di), Migrationen im Mittelalter. Ein Handbuch, Berlin-Boston: De Gruyter 2014, pp. 149–159.

Marco Di Branco/Gianmatteo Matullo/Kordula Wolf, Nuove ricerche sull'insediamento islamico presso il Garigliano (883–915), in: Elena Calandra/Giuseppina Ghini/Zaccaria Mari (a cura di), Lazio e Sabina 10. Atti del Convegno "Decimo Incontro di Studi sul Lazio e la Sabina", Roma, 4–6 giugno 2013, Roma 2014 (Lavori e Studi della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio 10), pp. 273–280, URL: http://archeologialazio.beniculturali.it/getFile.php?id=772.

Marco Di Branco/Kordula Wolf (a cura di), "Guerra santa" e conquiste islamiche nel Mediterraneo (VII–XI secolo), Roma: Viella 2014 (I libri di Viella 179), ISBN 978-88-6728-308-8.

Marco Di Branco, Dalla guerra navale alla conquista delle grandi isole del Mediterraneo. Cipro, Rodi, Creta, in: Marco Di Branco/Kordula Wolf (a cura di), "Guerra santa" e conquiste islamiche nel Mediterraneo (VII–XI secolo), Roma 2014 (I libri di Viella 179), pp. 65–77.

Marco Di Branco/Kordula Wolf, Terra di conquista? I Musulmani in Italia meridionale nell'epoca aghlabita (184/800–269/909), in: Marco Di Branco/Kordula Wolf (a cura di), "Guerra santa" e conquiste islamiche nel Mediterraneo (VII–XI secolo), Roma: Viella 2014 (I libri di Viella 179), pp. 125–165.

Kordula Wolf, Introduzione, in: Marco Di Branco/Kordula Wolf (a cura di), "Guerra santa" e conquiste islamiche nel Mediterraneo (VII–XI secolo), Roma: Viella 2014 (I libri di Viella 179), pp. 7–16.

Kordula Wolf, Gli hypati di Gaeta, papa Giovanni VIII e i Saraceni: Tra dinamiche locali e transregionali, in: Bullettino dell'Istituto Storico Italiano per il Medio Evo 116 (ISIME: 2014), pp. 25–59.

Marco Di Branco/Kordula Wolf, Art. Berbers and Arabs in the Maghreb and Europe [Medieval Period], in: The Encyclopedia of Global Human Migration, a cura di Immanuel Ness, vol. 2: A–Cro, Chichester et al.: Wiley 2013, pp. 695–702.

Marco Di Branco/Kordula Wolf, Fließende Grenzen zwischen Christentum und Islam. Forschungen am Deutschen Historischen Institut in Rom zum vornormannischen Unteritalien im Spannungsfeld rivalisierender Religionen und politischer Mächte, in: Jahrbuch der historischen Forschung in der Bundesrepublik Deutschland. Berichtsjahr 2012, a cura della Arbeitsgemeinschaft historischer Forschungseinrichtungen in der Bundesrepublik Deutschland, München: Oldenburg Verlag 2013, pp. 15–20.

Kordula Wolf, Auf dem Pfade Allahs. Ǧihād und muslimische Migrationen auf dem süditalienischen Festland (9.–11. Jahrhundert), in: Michael Borgolte/Matthias M. Tischler (a cura di), Transkulturelle Verflechtungen im mittelalterlichen Jahrtautausend. Europa, Ostasien, Afrika, Darmstadt: Wissenschafltiche Buchgesellschaft 2012, pp. 120–166.

Marco Di Branco, Due notizie concernenti l'Italia meridionale dal Kitāb al-‘uyūn wa ’l-ḥadā’iq fī aḫbār al-ḥaqā’iq (Libro delle fonti e dei giardini riguardo la storia dei fatti veridici), in: Archivio storico per la Calabria e la Lucania 77 (2011), pp. 5–13.