La fortuna della Casa di San Giorgio e l'origine delle corporation (secoli XV–XVIII)

Dr. Carlo Taviani (progetto in cooperazione con la Villa I Tatti, University of Harvard)

Le corporation (o società per azioni) sono tra le più influenti istituzioni finanziarie del capitalismo moderno. La loro struttura si è costituita nel corso dell'età moderna, quando acquisirono grandi capitali, in modo da poter affrontare viaggi oceanici di grande portata. Alcune di queste istituzioni acquisirono anche poteri territoriali, governando territori e intere popolazioni. La Verenigde Oostindische Compagnie (1602), la British East India Company, la Hudson's Bay Company, alcune tra le più importanti istituzioni del tempo, ebbero domini in Africa, Asia e America. Nel corso del tardo Ottocento alcuni studiosi tedeschi di diritto definirono le caratteristiche delle società per azioni (il mercato delle azioni, la responsabilità limitata etc). Studiando la storia del Mediterraneo medievale e rinascimentale giunsero alla conclusione che alcune antiche istituzioni erano simili alle corporation dei secoli successivi. In particolare, tali studiosi si interessarono alla Casa di San Giorgio di Genova (1407–1805). Tale prospettiva non è mutata di molto nel corso del tempo.
Il progetto si propone di rovesciare la prospettiva fino ad ora più diffusa. Il punto principale non è determinare se le istituzioni del Medioevo e del Rinascimento possedessero già le caratteristiche delle corporation dei secoli successivi. Il nodo è invece capire l'ampiezza della circolazione dei modelli più antichi e, in definitiva, se i fondatori delle istituzioni finanziarie della prima età moderna utilizzassero tali modelli.
L'intento principale del progetto è costruire una piccola genealogia delle corporation. Secondariamente, il progetto studia la dinamica della circolazione dei modelli, ossia come gli elementi delle istituzioni circolarono e migrarono, prendendo nuove forme. Dal punto di vista metodologico, il progetto si serve dei risultati della New Institutional Economics e li combina con tecniche proprie delle discipline umanistiche (storia, storia dell'arte, storia della letteratura e filologia)

Dr. Carlo Taviani
Collaboratore scientifico
Curriculum vitae
Pubblicazioni
+39 06 66049223
taviani[at]dhi-roma.it