Francesco Tacchi, La Curia romana e la Germania durante la crisi modernista

Nella fase più acuta della crisi modernista l'attenzione della Curia romana fu molto spesso rivolta al contesto tedesco, dove la minoranza cattolica appariva profondamente divisa in merito a questioni di fondamentale importanza per la sua vita nel Kaiserreich d'impronta protestante. Proprio nella Germania, d'altra parte, i cattolici 'integrali' riuniti attorno a monsignor Umberto Benigni nel Sodalitium Pianum riconobbero il luogo di origine e diffusione di una pericolosa forma di modernismo estesa alla sfera culturale, politica e sindacale, di cui sarebbero stati promotori settori importanti del cattolicesimo tedesco. Sulla scorta di un'ampia documentazione vaticana, il volume offre per la prima volta una ricostruzione complessiva dell'atteggiamento della Santa Sede di fronte agli sviluppi interni alla Germania cattolica d'inizio Novecento.

Ricerche dell'Istituto Storico Germanico di Roma

16: Francesco Tacchi, La Curia romana e la Germania durante la crisi modernista. L'"Integralismusstreit" tedesco (1900–1914), Roma: Viella 2022 (223 pp.), ISBN 979-12-5469-092-5.