21. febbraio 2020 - 21. febbraio 2030

STORIA DELLA MUSICA
24 febbraio 2020 - 26 febbraio 2020
Heinrich Alberts Arien und die europäische Liedkultur des 17. Jahrhunderts

Evento della Sezione Storia della Musica dell'Istituto Storico Germanico di Roma e dell'Università di Tübingen. Incontro di lavoro nell'ambito del DFG-Schwerpunktprogramm 2130 "Übersetzungskulturen der Frühen Neuzeit" (Teilprojekt: Liedkultur des 17. Jahrhunderts als Übersetzungskultur).

Contatto: Sabine Ehrmann-Herfort

Istituto Storico Germanico di Roma

Download Programma (PDF, 1 MB), Locandina (PDF, 1,9 MB)

Contatto in caso di difficoltà con la registrazione: +39 06 6604921. I visitatori dell'Istituto Storico Germanico sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso. Non è possibile accedere con bagagli o zaini di dimensioni superiori a cm 40x35x15. Non sono disponibili armadietti, né guardaroba sorvegliato.

Registrazione obbligatoria



STORIA DELLA MUSICA
24 marzo 2020
Musical Mapping in the Digital Era: Projects and Perspectives

2020: 60 Years of Musicological Research at the DHI Rome
Workshop della Sezione Storia della Musica dell'Istituto Storico Germanico di Roma in collaborazione con l'Università di Modena/Reggio Emilia e Sapienza Università di Roma.

Contatto: Markus Engelhardt, Angela Fiore, Sara Belotti

Istituto Storico Germanico di Roma

Ore 9.00–17.00

Contatto in caso di difficoltà con la registrazione: +39 06 6604921. I visitatori dell'Istituto Storico Germanico sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso. Non è possibile accedere con bagagli o zaini di dimensioni superiori a cm 40x35x15. Non sono disponibili armadietti, né guardaroba sorvegliato.

Registrazione obbligatoria



ETÀ MODERNA
30 marzo 2020
Antitrinitarismo della prima età moderna e cultura italiana: prospettive interdisciplinari

Workshop.

Contatto: Riccarda Suitner

Istituto Storico Germanico di Roma

Contatto in caso di difficoltà con la registrazione: +39 06 6604921. I visitatori dell'Istituto Storico Germanico sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso. Non è possibile accedere con bagagli o zaini di dimensioni superiori a cm 40x35x15. Non sono disponibili armadietti, né guardaroba sorvegliato.

Registrazione obbligatoria