Nuntiaturberichte aus Deutschland nebst ergänzenden Aktenstücken

Il carteggio tra la Segreteria di Stato curiale e le nunziature apostoliche, conservato in gran parte nell’Archivio Segreto Vaticano, costituisce uno dei fondi documentali più vasti e importanti per lo studio delle relazioni internazionali nell’età moderna. La sua rilevanza per l’analisi delle tematiche politiche e confessionali, ma anche per quesiti relativi alla storia sociale e culturale, è indiscussa.
Nel corso del XVI secolo, i papi istituirono rappresentanze diplomatiche permanenti, le cosiddette nunziature, presso le corti più importanti dell’Europa cattolica. A differenza di altri ambasciatori, i nunzi apostolici, per lo più alti prelati che verso la fino del XVI secolo ricoprivano normalmente il rango di vescovi, dovevano trattare per la Santa Sede, accanto agli affari politici, anche delle questioni di natura religioso-ecclesiastica. I margini d’azione erano definiti minuziosamente dalle istruzioni e dai poteri conferiti. Intorno al 1600 esistevano 13 nunziature ordinarie, di cui quattro nei territori dell’Impero: presso l’imperatore (Praga, Vienna), a Colonia, Graz e in Svizzera (Lucerna). Dopo l’apertura dell’Archivio Vaticano, avvenuta nel 1880/1881 su iniziativa di Leone XIII, ebbe inizio un'intensa attività editoriale; dopo alcuni iniziali contrasti con le altre istituzioni che si dedicavano allo studio di questi documenti, vale a dire l’Istituto Storico Austriaco e la Società di Görres a Roma, i campi di lavoro vennero suddivisi (includendo nel periodo tra le due guerre anche l’Istituto Storico Cecoslovacco di Roma).
La collana pubblicata dall’Istituto Storico Prussiano, poi Istituto Storico Germanico, raccoglie gli atti della nunziatura "germanica" (nunziatura di Germania), vale a dire della rappresentanza papale e curiale presso l’imperatore e le Diete imperiali. Essa si articola in quattro sezioni (la 2a sezione [1560-1572] è stata curata da storici austriaci).
I singoli volumi comprendono tutta la corrispondenza ufficiale tra i nunzi e il segretariato pontificio competente per le relazioni diplomatiche della curia (rapporti e istruzioni). Nei primi volumi si inserivano ulteriori documenti (i cosiddetti atti integrativi), ad esempio altre corrispondenze dei nunzi, lettere pontificie, lettere dei cardinali e della famiglia imperiale ecc., nonché diversi supplementi (copie di trattati, mandati imperiali ecc., avvisi) in appendice; oggi vi si rimanda di regola nelle note.

1. Abteilung: 1533–1559

Volumes 1–4, 8 and 9 were published by Perthes, Gotha; Volumes 5–7 and 10–12 by Bath, Berlin; reprint of the volumes 1–12: Minerva, Frankfurt a.M. These volumes are non available anymore.
From volume 13 the series has been published by Max Niemeyer Verlag, Tübingen, now De Gruyter, Berlin-Boston, including the supplementary volumes; These volumes are available.

Vol. 1: Nuntiaturen des Vergerio 1533–1536, a cura di Walter Friedensburg, Gotha 1892 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (LVII e 615 pp.).

Vol. 2: Nuntiatur des Morone 15361538, a cura di Walter Friedensburg, Gotha 1892 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (VIII e 470 pp.).

Vol. 3: Legation Alexanders 15381539, Hälfte 1, a cura di Walter Friedensburg, Gotha 1893 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (VII e 537 pp.).

Vol. 4: Legation Alexanders 15381539, Hälfte 2, a cura di Walter Friedensburg, Gotha 1893 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (637 pp.).

Vol. 5: Nuntiaturen Morones und Poggios. Legationen Farneses und Cervinis. 15391540, a cura di Ludwig Cardauns, Berlin 1909 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (CI e 489 pp.).

Vol. 6: Gesandtschaft Campegios. Nuntiaturen Morones und Poggios. (15401541), a cura di Ludwig Cardauns, Berlin 1910 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (416 pp.).

Vol. 7: Berichte vom Regensburger und Speierer Reichstag 1541, 1542. Nuntiaturen Verallos und Poggios. Sendungen Farneses und Sfondratos 15411544, a cura di Ludwig Cardauns, Berlin 1912 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (XLVII e 610 pp.).

Vol. 8: Nuntiatur des Verallo 15451546, a cura di Walter Friedensburg, Gotha 1898 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (III e 771 pp.).

Vol. 9: Nuntiatur des Verallo 15461547, a cura di Walter Friedensburg, Gotha 1899 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (LVI e 736 pp.).

Vol. 10: Legation des Kardinals Sfondrato 15471548, a cura di Walter Friedensburg, Berlin 1907 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (XLVIII e 733 pp.).

Vol. 11: Nuntiatur des Bischofs Pietro Bertano von Fano 15481549, a cura di Walter Friedensburg, Berlin 1910 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (LIII e 861 pp., 1 tav.).

Vol. 12: Nuntiaturen des Pietro Bertano und Pietro Camaiani 15501552, a cura di Georg Kupke, Berlin 1901 (rist. Frankfurt a.M. 1968) (LXXVIII e 403 pp.).

Vol. 13: Nuntiaturen des Pietro Camaiani und Achille de Grassi. Legation des Girolamo Dandino (15521553), a cura di Heinrich Lutz, Tübingen 1959 (XXXI e 469 pp.). Ordina

Vol. 14: Nuntiatur des Girolamo Muzzarelli. Sendung des Antonio Agustin. Legation des Scipione Rebiba (15541556), a cura di Heinrich Lutz, Tübingen 1971 (LVIII e 458 pp.). Ordina

Vol. 15: Friedenslegation des Reginald Pole zu Kaiser Karl V. und König Heinrich II. (15531556), a cura di Heinrich Lutz, Tübingen 1981 (XCVIII e 435 pp.). Ordina

Vol. 16: Nuntiatur des Girolamo Martinengo (15501554), a cura di Helmut Goetz, Tübingen 1965 (XXVIII e 378 pp., 1 tav.). Ordina

Vol. 17: Nuntiatur Delfinos. Legation Morones. Sendung Lippomanos (15541556), a cura di Helmut Goetz, Tübingen 1970 (LXXXe 453 pp., 3 tavv.). Ordina

Volumi supplementari:

Vol. suppl. 1: 15301531. Legation Lorenzo Campeggios 15301531 und Nuntiatur Girolamo Aleandros 1531, a cura di Gerhard Müller, Tübingen 1963 (XCIII e 472 pp., 2 facsimili). Ordina

Vol. suppl. 2: 1532. Legation Lorenzo Campeggios 1532 und Nuntiatur Girolamo Aleandros 1532, a cura di Gerhard Müller, Tübingen 1969 (X e 616 pp.). Ordina
 

2. Abteilung: 1560–1572

La seconda sezione dei rapporti, inviati dai nunzi dalla Germania tra il 1560 e il 1572, viene curata dall'Accademia Austriaca delle Scienze di Vienna e dall'Istituto Austriaco di Cultura a Roma.

3. Abteilung: 1572–1585

I volumi 1–5 sono stati pubblicati da Bath, Berlin; ristampa presso la Bottega d'Erasmo, Torino. Questi volumi non si trovano più in commercio.
A partire dal volume 6 la collana esce presso il Max Niemeyer Verlag, Tübingen, ora De Gruyter, Berlin-Boston; questi volumi sono ancora in commercio.

Vol. 1: Der Kampf um Köln 1576–1584, a cura di Joseph Hansen, Berlin 1892 (rist. Torino 1972) (LXVI e 802 pp.).

Vol. 2: Der Reichstag zu Regensburg 1576. Der Pacificationstag zu Köln 1579. Der Reichstag zu Augsburg 1582, a cura di Joseph Hansen, Berlin 1894 (rist. Torino 1972) (XCIII e 679 pp.).

Vol. 3: Die süddeutsche Nuntiatur des Grafen Bartholomäus von Portia (Erstes Jahr 1573/74), a cura di Karl Schellhass, Berlin 1896 (rist. Torino 1972) (XC e 471 pp.).

Vol. 4: Die süddeutsche Nuntiatur des Grafen Bartholomäus von Portia (Zweites Jahr 1574/75), a cura di Karl Schellhass, Berlin 1903 (rist. Torino 1972) (CXII e 528 pp.).

Vol. 5: Die süddeutsche Nuntiatur des Grafen Bartholomäus von Portia (Schlussjahre: 15751576), a cura di Karl Schellhass, Berlin 1909 (rist. Torino 1972) (CXVIII e 648 pp.).

Vol. 6: Nuntiatur Giovanni Delfinos (1572–1573), a cura di Helmut Goetz, Tübingen 1982 (XXI e 552 pp.). Abstract/Ordina

Vol. 7: Nuntiatur Giovanni Dolfins (1573–1574), a cura di Almut Bues, Tübingen 1990 (LVIII e 794 pp.). Abstract/Ordina

Vol. 8: Nuntiatur Giovanni Dolfins (1575–1576), a cura di Daniela Neri, Tübingen 1997 (LI e 795 pp.). Abstract/Ordina

Vol. 9: Nuntiaturen des Giovanni Delfino und des Bartolomeo Portia (1577–1578), a cura di Alexander Koller, Tübingen 2003 (LI e 603 pp.). Abstracht/Ordina

Vol. 10: Nuntiaturen des Orazio Malaspina und des Ottavio Santacroce. Interim des Cesare dell'Arena (1578–1581), a cura di Alexander Koller, Berlin-Boston 2012 (LXXXVII e 671 pp.). Abstract/Ordina

Vol. 11: Nuntiaturen des Giovanni Francesco Bonomi und des Germanico Malaspina (1581–1585), a cura di Alexander Koller (in preparazione).
 

4. Abteilung: 17. Jahrhundert

I volumi 1–3 sono usciti presso Barth, Berlin, e sono stati ristampati dalla Bottega d'Erasmo, Torino. Questi volumi non si trovano più in commercio.
Da allora la collana si pubblica presso il Max Niemeyer Verlag, Tübingen, ora De Gruyter, Berlin-Boston.

Vol. 1: Nuntiatur des Pallotto. 1628–1630, vol. 1: 1628, a cura di Hans Kiewning, Berlin 1895 (rist. Torino 1973) (CVI e 380 pp.).

Vol. 2: Nuntiatur des Pallotto. 1628–1630, vol. 2: 1629, a cura di Hans Kiewning, Berlin 1897 (rist. Torino 1973) (LXXIX e 464 pp.).

Vol. 3: Die Prager Nuntiatur des Giovanni Stefano Ferreri und die Wiener Nuntiatur des Giacomo Serra (1603–1606), a cura di A. O. Meyer, Berlin 1913 (rist. Torino 1973) (LXXXVII e 877 pp.).

Vol. 4: Nuntiaturen des Giovanni Battista Pallotto und des Ciriaco Rocci (1630–1631), a cura di Rotraud Becker, Tübingen 2009 (LXXIII e 644 pp.). Abstract/Ordina

Vol. 5: Nuntiatur des Ciriaco Rocci. Außerordentliche Nuntiatur des Girolamo Grimaldi (1631–1633), a cura di Rotraud Becker, Berlin-Boston 2013 (LIV e 977 pp.). Abstract/Ordina

Vol. 6: Nuntiatur des Ciriaco Rocci. Außerordentliche Nuntiatur des Girolamo Grimaldi. Sendung des P. Alessandro D'Ales (1633–1634), a cura di Rotraud Becker, Berlin-Boston 2016 (LXVIII e 699 pp.). Abstract/Ordina

Vol. 7: Nuntiaturen des Malatesta Baglioni, des Ciriaco Rocci und des Mario Filonardi. Sendung des P. Alessandro D'Ales (1634–1635), a cura di Rotraud Becker, Tübingen 2004 (LXXVII e 833 pp.). Abstract/Ordina