MEDIOEVO

Cristiani e musulmani nella Puglia settentrionale (Capitanata) del XIII secolo

Progetto diretto da prof. Michael Matheus e prof. Lukas Clemens

A partire dagli anni Venti del XIII secolo l'imperatore svevo Federico II fece deportare diverse migliaia di musulmani dalla Sicilia nella Capitanata dove sorse con Lucera una città musulmana. Così ebbe inizio una pagina di cultura arabo-musulmana in Europa che sarebbe giunta fino al secolo successivo e che finora è stata poco considerata in confronto con la presenza musulmana nella Spagna meridionale e in Sicilia. Sotto gli Angiò vennero  ...